Cosa deve fare ogni cittadino

Tutti coloro che possiedono, occupano o detengano a qualsiasi titolo locali o aree scoperte operative non costituenti pertinenza od accessorio dei locali medesimi, a qualsiasi uso adibiti, esistenti nel territorio comunale, devono pagare la TARI.

Dal 01/01/2015 se cambi residenza, smetti o inizi ad abitare in una casa, modifichi, aumentando o diminuendo, la superficie abitata del tuo appartamento rispetto all’anno precedente, hai tempo fino al 31 Gennaio dell’anno successivo per comunicare le variazioni.

Guarda la sezione info del tuo Comune e troverai tutti i nostri recapiti e gli orari degli sportelli.

novità sull’agevolazione del 10% per nucleo familiare con più di 3 figli

 Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 25 del 26/03/2018 ha modificato il comma 6, lettera c) dell’art.15 del Regolamento Comunale per l’applicazione del tributo sui servizi (TARI), stabilendo che la riduzione del 10% della tariffa sarà riconosciuta in caso di:
c) nucleo familiare (*) con più di 3 figli di età non superiore a 27 anni: per usufruire dell’agevolazione dovrà essere presentata, a pena di decadenza, annualmente entro il 31 marzo un’autocertificazione attestante un indicatore ISEE in corso di validità non superiore ad € 36.151,88; in sede di prima applicazione, per usufruire dell’ agevolazione nel 2018, la dichiarazione dovrà essere presentata entro il 31 maggio 2018:”
(*) Per nucleo familiare si intendono tutte le persone risultanti dalle certificazioni anagrafiche.
Per l’anno 2018, i possessori del requisito, possono presentare la richiesta ad Alia spa entro il 31 maggio 2018.

Modulistica e documenti

All’interno di questa sezione troverete tutti i file inerenti la TARI-TARES del comune prescelto.Entra nell'area Download